Musei Civici e Distrarte Festival

Musei_distrarte

Si rinnova anche quest’anno la collaborazione tra i Musei Civici di Ascoli PicenoDistrarte Festival, in programma per sabato 9 e domenica 10 luglio al Giardino Colucci. Ascoli Musei propone due attività volte ad ampliare il già vasto ventaglio di eventi in programma all’interno di Distrarte, festival dedicato all’arte giunto alla sua seconda edizione.

Sabato 9 luglio alle ore 10.30 si inizia con il tour cittadino “Ascoli e i luoghi della Quintana”: in partenza da piazza Arringo, presso il Punto Informazioni Turistiche, il tour toccherà i più bei luoghi del centro storico fino al Forte Malatesta, centro nevralgico della Quintana di ieri e di oggi, per poi proseguire fino al Giardino Colucci dove i partecipanti avranno modo di ammirare la mostra fotografica “Passato, Presente, Futuro” e approfittare degli stand gastronomici presenti. La visita ha un costo di 5 Euro a persona.

Sempre sabato, ma a partire dalle ore 16.00, i bambini dai 5 ai 10 anni sono invitati a partecipare alla “Caccia fotografica: il Tesoro della Fortezza”, un’avvincente caccia al tesoro con partenza dal Giardino Colucci alla ricerca dell’antico tesoro del Forte Malatesta. I partecipanti, muniti di macchina fotografica, dovranno immortalare gli indizi e superare le prove per rivivere i momenti più salienti della storia del Forte e conoscere dal vivo i personaggi che nei secoli lo hanno abitato e animato (Galeotto Malatesta, l’architetto Sangallo, Cecco d’Ascoli, soldati, cavalieri, prigionieri…). Al termine, al Giardino Colucci i bambini potranno prender parte ad un laboratorio di armi e gioielli longobardi da realizzare con la tecnica dello sbalzo. La caccia al tesoro ha un costo di 10 Euro a bambino ed è comprensivo di merenda.

Per prenotare o avere maggiori informazioni è possibile chiamare il 333.3276129.

288x405_generale_DISTRARTE (1)

L’obiettivo di Distrarte Festival è di valorizzare il mondo dell’arte nella sua interezza ma focalizzando l’attenzione su una forma d’arte alla volta, così da eviscerarne ogni aspetto ed esaltarne la specificità. Quest’anno il focus è sulla fotografia, da sfruttare come fonte e fattore di aggregazione capace di avvicinare persone di tutte le età, che siano essi appassionati di fotografia o che non abbiano mai maneggiato una macchina fotografica.

Creatività, espressività, collaborazione, cibo, musica sono solo alcuni degli elementi che caratterizzeranno queste due giornate di incontri. Oltre alla mostra “Passato, Presente, Futuro” infatti, ci saranno dei corsi live di fotografia che si inseriscono in un vero percorso formativo che inizia il sabato mattina con il tour guidato alla scoperta della bellissima città di Ascoli, passando per la Quintana, workshop, lezioni, laboratori, fino al concerto conclusivo dei MamaMarjas. Tutto gratuito.

Martina Stipa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...