Il 21 e 22 aprile alla scoperta dei giardini segreti di Ascoli Piceno

In occasione della XV Giornata Nazionale dei Giardini promossa dall’ UGAI, il Garden Club la Marca Verde di Ascoli Piceno organizza una serie di visite guidate da esperti nel campo dell’arte, dell’architettura e della botanica per conoscere alcuni giardini della città di Ascoli Piceno. Il 21 e il 22 aprile è previsto il seguente itinerario:

ore 10,30 ritrovo partecipanti e partenza davanti all’ingresso del campo Squarcia, visita ai Giardini Pubblici progettati da Giulio Gabrielli, agli Orti Odoardi,al giardino del Palazzo Vescovile e al Giardino del Palazzo Arringo. Sosta libera per il pranzo, eventualmente approfittando della manifestazione Fritto Misto organizzata in Piazza Arringo.

ore 15 ritrovo dei partecipanti davanti al teatro Ventidio Basso per la visita al chiostro minore di san Francesco, al giardino ex F.A.M.A , all’orto dei Cappuccini e agli affreschi di Mussini nella chiesa di san Serafino.
Il 21 aprile la visita sarà guidata dalla storica dell’arte Maria Gabriella Mazzocchi, mentre il 22 sarà l’architetto e paesaggista Adele Caucci ad accompagnare i visitatori.

Contributo.
Intera giornata adulti 8 euro
mezza giornata adulti 5 euro
bambini fino a 12 anni e diversamente abili gratis
Per info e prenotazioni 328 9767509 info@lamarcaverde.org

Superati 3000 visitatori per la mostra su Cola

A meno di un mese dalla data di apertura, superati i 3000 visitatori per la mostra “Cola dell’Amatrice da Pinturicchio a Raffaello” in corso presso la Pinacoteca Civica e la Sala Cola del complesso monumentale di San Francesco: già 400 alunni provenienti soprattutto dal Maceratese e dall’Abruzzo hanno potuto ammirare i capolavori dell’artista e quelli dei suoi contemporanei ospitati ad Ascoli Piceno, mentre numerosi altri gruppi scolastici hanno già prenotato la visita guidata. Hanno riscosso grande successo fra i giovanissimi le interessanti iniziative pensate per loro, come le cacce al tesoro, le attività didattiche ed i gruppi animati relativi alle opere esposte. Il 25 aprile Rai 3 ha già annunciato un servizio sulla mostra e numerose testate nazionali hanno già preso contatti con la direzione del museo per dare risalto alla mostra ascolana in vista dei prossime festività. Fra i numerosi ospiti illustri che hanno avuto occasione di ammirare le opere di Cola nei giorni scorsi ricordiamo la direttrice del Polo Museale Abruzzese, Lucia Arbace, ed il procuratore nazionale antimafia Franco Roberti.