Una esperienza sensoriale inedita in occasione della “Notte dei Musei”

Non è frequente entrare di notte in un museo ed essere bendanti per ascoltare al buio la lettura di brani interpretati da una brava attrice! E’ quanto è accaduto a coloro che sabato 19 maggio hanno accolto l’invito dei Musei Civici di Ascoli Piceno a partecipare alla “Notte dei Musei” che si è svolta dapprima presso la Pinacoteca Civica, dove è stato organizzato un percorso dedicato agli elementi della Classicità evidenti in alcune opere, per poi passare al Museo Archeologico, dove il percorso è continuato esaminando i modelli dell’arte antica sempre ammirati dagli artisti accademici. La serata si è conclusa sulla terrazza di Palazzo Panichi dove, dopo un gelato, è stata offerta ai visitatori l’opportunità di sperimentare una formula inedita di fruizione della poesia…al buio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...