Prorogata la mostra “L’arte che protegge”

Curata dal giornalista Camillo Langone, la mostra allestita presso il Palazzo dei Capitani del Popolo dal 7 dicembre scorso sarà prorogata sino al 20 gennaio, dando così modo a numerosi visitatori di ammirare le opere selezionate dal curatore,  dedicate all’arte sacra interpretata da alcuni protagonisti dell’arte italiana contemporanea. Attraverso un articolato percorso che riunisce opere di pittori attivi negli ultimi decenni, la mostra si propone di indicare le possibili alternative che si presentano a quanti intendano affrontare tematiche legate al sacro, spaziando dall’arte figurativa  a quella astratta. La mostra con ingresso gratuito è aperta dalle 8 alle 20 dal lunedì al sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Annunci