IL PRESTIGIOSO PREMIO FRANCOVICH ASSEGNATO AL MUSEO DELL’ALTO MEDIOEVO DI ASCOLI PICENO

E’ arrivata ieri la comunicazione ufficiale da parte del prof. Paul Arthur che il Museo dell’Alto Medioevo di Ascoli Piceno ha vinto il premio Francovich conferito ogni anno “…al museo o parco archeologico italiano che, a giudizio dei soci della Società Archeologi Medievisti Italiani e dei visitatori rappresenta la migliore sintesi fra il rigore dei contenuti e l’efficacia della comunicazione degli stessi”. Grazie ad una votazione che ha visto la partecipazione di 7580 appassionati della storia medievale, con il 42% dei votanti il Museo ascolano è risultato al primo posto, battendo altre prestigiose realtà italiane come il Museo di Cividale del Friuli o il Museo della Ceramica di Deruta. Inaugurato nel 2014, il museo ospitato presso il Forte Malatesta si appresta ad essere notevolmente arricchito nei prossimi mesi con i nuovi arrivi di reperti della necropoli di Castel Trosino che comporterà una revisione dell’allestimento e la creazione di nuovi supporti didascalici realizzati con l’aiuto della realtà aumentata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...