LA PRIMA MONOGRAFIA DEL PITTORE PIETRO TEDESCHI

E’ appena uscita la prima monografia del prolifico pittore pesarese Pietro Tedeschi che sul finire del XVIII ebbe un ruolo di rilievo nell’ambito della cultura artistica  protoneoclassica: ai suoi dipinti conservati presso la Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno è dedicato nel volume un saggio di Stefano Papetti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...