Rientra dal Palazzo Ducale di Genova l’opera di De Ferrari

E’ rientrata ieri trasportata dalla ditta Montenovi di Roma la grande tela raffigurante “La cattura di Oloferne” del pittore barocco genovese Orazio De Ferrari concessa in prestito al Palazzo Ducale di Genova per la grande mostra dedicata all’arte della Repubblica nella felice stagione dei Seicento, quando grandi artisti come Rubens e Van Dyck operarono nella città ligure divenuta un centro commerciale di portata internazionale. La mostra faceva parte di un più ampio progetto espositivo che comprendeva anche la esposizioe Suprbarocco allestita a Roma alle Scuderie del Quirinale.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...