Una passeggiata amorosa in Pinacoteca

Alla luce dei nostri tempi si può dire che sussista quasi una venatura pre-cinematografica in alcune studiatissime composizioni di Giuseppe Pellizza da Volpedo, nato nel 1868 e morto suicida nel 1907. Tutti possono rievocare facilmente con l’occhio della memoria Il Quarto Stato, un olio su tela composto tra il 1898 e il 1901 e conservato nella Galleria d’Arte Moderna di Milano. Continua a leggere