GENOVA LA SUPERBA CELEBRA UN CAPOLAVORO DELLA PINACOTECA CIVICA DI ASCOLI PICENO

Fra le mostre previste nei prossimi mesi a Genova si segnala una grande esposizione che si terrà presso il Palazzo Ducale dedicata alla stagione del Barocco: come immagine per propagandare l’evento è stata scelta la tela di Orazio De Ferrari raffigurante “La Cattura di Sansone” della Pinacoteca Civica di Ascoli Piceno, dove è giunta nel 1920 con il lascito del clinico Antonio Ceci. Una prova ulteriore dell’importanza delle opere conservate nei nostri musei anche in rapporto ad altre città d’arte italiane.

Gianfranco Notargiacomo, autore del Palio della Quintana 2014  espone a Milano

NOTARGIACOMO
GALLERIA ARTRA MILANO dal 14 dicembre 2021

Notargiacomo torna a Milano con una personale alla Galleria ARTRA.

Tra le opere recenti figurano polittici di grande formato in cui ogni elemento mantiene la propria autonomia. Sono realizzati su tavola con colori accesi e percorsi da punte aguzze, ricorrenti nella sua produzione. Sono inoltre presenti opere che hanno segnato nel tempo il suo lavoro come i grandi Tondi su tela e le sculture su tavola dipinte con vernici industriali a base acrilica: i Takète.

Omar Galliani ad Ancona: l’artista che ha dipinto il palio del 2004

Le tentazioni del disegno
Galleria d’Arte Puccini

Venerdì 10 Dicembre – ore 16.30
Presentazione a cura di Stefano Papetti
Aula A2 – Facoltà di Economia
Università Politecnica delle Marche(Villarey)

Inaugurazione ore 18.00
Galleria d’Arte Puccini – Via Matteotti, 31/A – Ancona
e-mail: amia.gpuccini@primodevi82

Il Liberty tra le Cento Torri

Moda, bellezza, storia, cultura e aromi rivivono ad Ascoli Piceno

Domenica 21 novembre 2021
ore 09.30 – Sala della Ragione – Palazzo dei Capitani
Ascoli Piceno

Programma
ore 09.30 – Acconciature e make-up a tema
ore 10.30 – Dialogo sul Liberty ad Ascoli Piceno; Erminia Tosti Luna e Stefano Papetti dialogano su costume, società, cultura e arte. Modera Filippo Feretti. Diretta su Radio Ascoli
ore 11.30 – Sfilata a tema Liberty
Caffè offerto ai presenti presso il Meletti.